Evento

L’amore per il suo caro Duomo, simbolo di Milano, ha animato tanti artisti che come me hanno colto e fatto propria questa grande passione raccontandola a modo loro. Parlo di Paola Ponzellini, artista innamorata da sempre del suo Duomo e fautrice di questo appuntamento già presentato più volte a Milano e ora allargato anche ad una rappresentanza di artisti di Varese dove ha sede questa bellissima mostra (Galleria Due Punti, via Bizzozero 7, Varese)

Spesso i monumenti più imponenti o rappresentativi sembrano colossi difficili da affrontare perché incutono timore sembrando troppo impegnativi da trattare per fare arrivare fino al cuore senza cadere nel banale.

Qui invece Paola ha pensato bene di catturare e coinvolgere gli artisti consegnando loro una piccola sagoma in terracotta che rappresenta il Duomo, uguale per tutti, con la quale ognuno avrebbe potuto costruirci intorno il proprio messaggio.

Questa piccola sagoma tra le mani sembrava parlasse da sola come un cuore pulsante che mi invitava a creare un giaciglio idoneo ad accoglierlo e valorizzarlo, quasi comandasse lui! Il resto non è stato difficile, è venuto da solo.

Ho subito percepito quanto la bellezza ed il fascino di questo monumento debbano essere protetti per il rispetto del Bello, della Storia, dell’Arte e dei Posteri. Ed è questo il significato della mia opera che vede il Duomo protetto da una rete che comunque permette di vedere e di vivere il monumento. La scritta trasversale continuativa “ilduomononsitocca” è un urlo affinché tutti ci sentiamo responsabili nel tutelare non solo il Duomo, ma le infinite bellezze che ci circondano.

Invito tutti a visitare questa interessantissima mostra che abbiamo l’opportunità di avere a Varese sino al 2 ottobre 2020 con apertura venerdì, sabato e domenica dalle ore 18 alle 20.

Per informazioni e/o appuntamenti potete chiamare il n° 375 6249049.

Grazie Paola

 

21.09.2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta