Evento

Erano le ore 20:00 di domenica 12 gennaio del 2014 quando con un click abbiamo messo on line il portale ArtistaOnLine.

Il portale è frutto di diversi fattori: una grande passione per l’arte, considerazioni personali derivanti dalla conoscenza e dalla assidua frequentazione di mostre ed eventi, conoscenza di artisti e molto altro.

Sono entrate quindi in gioco le conoscenze professionali e la possibilità di associarle alla nostra passione per l’arte.

Sono seguiti mesi di studio, di analisi, di progettazione per l’impostazione del portale e per la sua realizzazione grafica.

Abbiamo dovuto lavorare molto per analizzare cosa offrisse il mondo web per l’arte, ma soprattutto per l’artista e alla fine abbiamo capito che tutto era principalmente orientato alla vendita on line delle opere tramite degli e-commerce, spesso creati con poca cura e buongusto, poco gradevoli da vedere e visitare, anonimi e senza riservare l’attenzione necessaria all’artista affinché potesse creare un proprio spazio senza necessariamente spendere ingenti cifre per avere un proprio sito, promuovere le sue opere e la sua storia artistica.

Abbiamo dunque sfruttato le nostre conoscenze e gettato le basi per dare questo importante supporto tecnico, a titolo gratuito, al mondo dell’Arte.

Inizialmente il portale si rivolgeva solo ed esclusivamente a pittori e scultori, ma strada facendo abbiamo capito che lo spazio poteva e doveva essere importante per tutto il mondo dell’Arte.

Sono state così inserite le diverse categorie, ben sedici, e la possibilità di tradurre il contenuto in tempo reale in dodici diverse lingue. Ma non era ancora sufficiente. Abbiamo arricchito il portale con la sezione “ArtBlog” dove poter pubblicare articoli e con la sezione “Eventi” dove pubblicare tutto quanto riguardi la programmazione di eventi, mostre, etc. offrendo una possibilità di interazione diretta da parte dell’artista che promuove sé stesso e interagisce con il resto del mondo.

Abbiamo costantemente lavorato per dare il miglior servizio possibile, per offrire una estrema facilità d’uso, per rendere il portale gradevole e di facile consultazione sempre a titolo gratuito, senza inserimenti pubblicitari esterni, senza fastidiosi popup pubblicitari.

Nonostante tutto questo, nonostante tutti gli sforzi, anche economici, fatti per mantenere aperto questo canale utilizzabile e fruibile gratuitamente, il mondo dell’arte non ha risposto positivamente o meglio, non lo ha fatto nella misura delle nostre aspettative.

Partecipiamo con una certa assiduità a mostre, spettacoli ed eventi e ad ogni occasione si riscontra un copione già scritto: gli artisti si lamentano della scarsa affluenza di visitatori, del disinteresse del pubblico, dell’impossibilità di poter sopravvivere con la vendita delle loro opere.

Certamente lo stato di fatto è quello, ma perché nessuno di loro si pone domande sulle cause e soprattutto su come poter cambiare la situazione. Alcuni sbandierano addirittura che “se vogliono esporre le mie opere mi devono pagare…” e qui il confine con l’arroganza è davvero labile.

Dispiace prendere atto di tutto ciò perché sembra di vedere un inesorabile percorso verso il nulla, un baratro che attira a sé i meno lungimiranti, sicuramente anche bravi artisti ma il cui destino oggi è inesorabilmente segnato.

Talvolta succede anche il contrario, accade di trovare “artisti” magari di poco spessore ma che sanno vendere bene la loro “mercanzia”. Prendere atto di questo è davvero doloroso vedendo quanti bravi e capaci Artisti siano destinati al tracollo solamente perché incapaci di camminare al passo con il loro tempo.

L’artista è, oggi come in passato, anche un artigiano e deve essere un buon manager di sé stesso, ma deve anche avvalersi delle nuove tecnologie e dei canali di comunicazione.

Per questo ArtistaOnLine può essere sicuramente un buon punto di partenza e un comodissimo strumento per tanti Artisti ma purtroppo l’importanza di questa opportunità fatica molto ad essere recepita da tante persone. Precisiamo che viene offerto anche un servizio di assistenza personalizzato per coloro che si trovano comprensibilmente in difficoltà a destreggiarsi con l’informatica.

Noi però ci crediamo e molto, non demordiamo e continuiamo nel costante e puntuale lavoro di miglioramento del portale cercando di dare sempre il meglio ai sessanta artisti pubblicati e ai centomila visitatori che ci seguono con grande attenzione da tutto il mondo.

Festeggiamo quindi con entusiasmo, riconoscimento e soddisfazione, il nostro 6° compleanno con un brindisi “cincinnante” insieme a tutti gli Artisti e ai tantissimi visitatori presenti e futuri.

1 commento

  1. Ringrazio l’impegno Amorevole riservato a chi crede ancora che ogni forma d’arte è l’espressione di SÈ, buona Energia ❤️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta