Evento

Un programma di una raffinatezza disarmante, interpretato in modo delicato ed elegante da Donata Mattei e Nausicaa Nisati, che hanno saputo condurre il foltissimo pubblico (tutto esaurito) attraverso un caleidoscopio di sentimenti e immagini evocate con maestria.
Non poteva essere migliore l’esordio del Comune di Sumirago nella Rassegna di Musica nelle Residenze Storiche, nella storica Villa Molino, dal portico che rimanda un suono compatto e naturalmente amplificato.
Lunghi applausi, bis: arrivederci all’anno prossimo!

Musica raffinata

1 commento

  1. Una serata che ha condotto il pubblico ospite in un crescendo di sensazioni uniche e irripetibili. Musica, canto e poesia che hanno attraversato l’intimo delle persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post