Evento

La magia dell’Eremo di S. Caterina del Sasso a Leggiuno (Va) ha avvolto e accompagnato l’avvio della 2° edizione della rassegna di Reviviscenze Musicali con il primo concerto dei sei previsti dal titolo “Amor ch’a nullo amato…
Si è tenuto sabato 25 settembre ed è stato anche l’esordio di questa nuova impronta che abbiamo voluto dare all’intera Rassegna affiancando ad ogni concerto una piccola ma significativa mostra di opere di un artista contemporaneo presente in loco e a disposizione del pubblico per ogni tipo di chiarimento.
E’ stato un abbraccio tra le due Arti, Musica e Pittura, che valorizzandosi a vicenda non possono che avere elevato ancor di più il concetto del “bello”.
Il pubblico ha gradito molto questo “evento nell’evento” e noi ne siamo davvero fieri.
I protagonisti del concerto Nausicaa Nisati (mezzosoprano), Barocco Ensemble (Andrea Florit – flauto / Francesca Del Grosso – violino / Issei Watanabe – viola da gamba / Bruna Panella-cembalo) ci hanno offerto musiche di G.F. Handel e Barbara Strozzi oltre ad alcuni bis veramente particolari.
I quadri esposti erano dell’artista Laura Fasano, presente sul portale di artistaonline.it, che si è prodigata con tanta disponibilità e discrezione a dissipare ogni sorta di curiosità che i visitatori manifestavano osservando le opere collocate sotto il portico antistante l’ingresso della piccola Chiesa.
Il prossimo concerto si terrà il 9 ottobre p.v. nella Chiesa di S. Anastasio a Cardano al Campo,Mozart ama Deus” con il pianista Carlo Levi Minzi e l’Insubria Chamber Orchestradiretta dal M° Giorgio Rodolfo Marini
I quadri esposti saranno della pittrice Manuela Codazzi che esporrà anche il frutto della sua ricerca effettuata con la trasposizione degli stessi su grandi foulard in pura seta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post